Festa della DONNA:

Museo della MODA a Villa Mazzucchelli e Outlet Village FRANCIACORTA


viaggio precedente viaggio successivo


08 marzo 2020
1 Giorno





Ritrovo dei Partecipanti nei luoghi/orari convenuti, partenza in pullman GT, con una sosta intermedia per un caffè in autogrill, arrivo a Brescia, per la visita guidata presso Villa Mazzucchelli del Museo della Moda e del Costume.

La collezione del Museo della Moda e del Costume, che ha origine nelle ricerche e nei viaggi di Franca Meo, poetessa e scrittrice, è costituita da circa 5.000 pezzi, comprensivi di abiti, accessori, cappellini, fazzoletti, ombrellini, ventagli, guanti, monili, biancheria intima e da casa, paramenti sacri, strumenti di lavoro, abbigliamento infantile e giocattoli, cronologicamente databili dalla metà del Settecento fino alla nascita dell’Alta moda nel Novecento. Un nucleo di abiti etnici del XIX e XX secolo arricchisce il fondo del museo.

Tra i materiali che compongono le ricche raccolte vi sono inoltre: foto storiche, stampe antiche, cartoline e figurini dell’Otto e Novecento, che costituiscono una sezione specifica di documenti iconografici sull’evoluzione del gusto vestimentario in età moderna.

Al termine trasferimento nel magnifico paesaggio della Franciacorta, per la visita libera dell’Outlet Village Franciacorta, un vero e proprio borgo degli acquisti, dove tra vie e piazze si può fare shopping in assoluta tranquillità nelle oltre 160 boutique di moda, che propongono marchi prestigiosi dell’abbigliamento, arredamento, lifestyle e tanto altro.

La convenienza è di casa nel grande Villaggio Outlet di Rodengo Saiano, in cui si praticano per tutto l’anno sconti fino al 70%.

La presenza di un concept store gastronomico all’interno del centro, coniuga lo shopping con la scoperta dei sapori dello straordinario territorio di Brescia, rinomato per il buon vino e la cucina.

Siamo nel cuore della Franciacorta, la zona collinare della Lombardia famosa in tutto il mondo per i suoi vitigni e per la produzione di uno dei migliori spumanti italiani. Tra un acquisto e l’altro, provare almeno un sorso di queste rinomate bollicine locali è fortemente consigliato.

Ore 16.30 partenza per il rientro, con sosta intermedia lungo il percorso, arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

MINIMO 25 PARTECIPANTI

45,00 €
/a persona


MINIMO 15 PARTECIPANTI

55,00 €
/a persona



PRENOTA IL VIAGGIO

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort e sistemi tecnologici di sicurezza

visita guidata ed ingresso al Museo della Moda.



LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • extra personali, il pranzo e quanto non menzionato nella quota comprende
  • Assicurazione annullamento viaggio facoltativa € 10,00 da stipulare all’iscrizione al viaggio.


  • Carta d'identità in corso di validità.
  • Passaporto in corso di validità.
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus - Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est


TORNA INDIETRO


08 marzo 2020
1 Giorno

MINIMO 25 PARTECIPANTI

45,00 €
/a persona


MINIMO 15 PARTECIPANTI

55,00 €
/a persona


PRENOTA IL VIAGGGIO


Ritrovo dei Partecipanti nei luoghi/orari convenuti, partenza in pullman GT, con una sosta intermedia per un caffè in autogrill, arrivo a Brescia, per la visita guidata presso Villa Mazzucchelli del Museo della Moda e del Costume.

La collezione del Museo della Moda e del Costume, che ha origine nelle ricerche e nei viaggi di Franca Meo, poetessa e scrittrice, è costituita da circa 5.000 pezzi, comprensivi di abiti, accessori, cappellini, fazzoletti, ombrellini, ventagli, guanti, monili, biancheria intima e da casa, paramenti sacri, strumenti di lavoro, abbigliamento infantile e giocattoli, cronologicamente databili dalla metà del Settecento fino alla nascita dell’Alta moda nel Novecento. Un nucleo di abiti etnici del XIX e XX secolo arricchisce il fondo del museo.

Tra i materiali che compongono le ricche raccolte vi sono inoltre: foto storiche, stampe antiche, cartoline e figurini dell’Otto e Novecento, che costituiscono una sezione specifica di documenti iconografici sull’evoluzione del gusto vestimentario in età moderna.

Al termine trasferimento nel magnifico paesaggio della Franciacorta, per la visita libera dell’Outlet Village Franciacorta, un vero e proprio borgo degli acquisti, dove tra vie e piazze si può fare shopping in assoluta tranquillità nelle oltre 160 boutique di moda, che propongono marchi prestigiosi dell’abbigliamento, arredamento, lifestyle e tanto altro.

La convenienza è di casa nel grande Villaggio Outlet di Rodengo Saiano, in cui si praticano per tutto l’anno sconti fino al 70%.

La presenza di un concept store gastronomico all’interno del centro, coniuga lo shopping con la scoperta dei sapori dello straordinario territorio di Brescia, rinomato per il buon vino e la cucina.

Siamo nel cuore della Franciacorta, la zona collinare della Lombardia famosa in tutto il mondo per i suoi vitigni e per la produzione di uno dei migliori spumanti italiani. Tra un acquisto e l’altro, provare almeno un sorso di queste rinomate bollicine locali è fortemente consigliato.

Ore 16.30 partenza per il rientro, con sosta intermedia lungo il percorso, arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort e sistemi tecnologici di sicurezza

visita guidata ed ingresso al Museo della Moda.


LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • extra personali, il pranzo e quanto non menzionato nella quota comprende
  • Assicurazione annullamento viaggio facoltativa € 10,00 da stipulare all’iscrizione al viaggio.

DOCUMENTI:
  • Carta d'identità in corso di validità.
  • Passaporto in corso di validità.

PUNTI DI RITROVO:
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus - Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est

TORNA INDIETRO