FUGA dalla CITTÀ: le Valli dell’Alto Adige

Val VENOSTA: Lago RESIA, GLORENZA e Castel COIRA Valle ISARCO: Castel VELTURNO, Abbazia NOVACELLA e BRESSANONE Val Pusteria: Lago di BRAIES e BRUNICO


viaggio precedente viaggio successivo


dal 16 al 18 luglio 2021
3 Giorni - 2 Notti





1° giorno:
VAL VENOSTA con Lago di Resia, Glorenza, Castel Coira e Merano

Partenza in pullman GT per la Val Venosta: arrivo al Lago di Resia, sosta per la veduta del campanile che spunta dal lago artificiale, emblema della Val Venosta. La vecchia chiesa di Curon, che emerge dalle acque, a seguito della costruzione del bacino artificiale che ha sommerso il vecchio paese unendo due laghi naturali. Visita di Glorenza: la più piccola città del Tirolo e dell'Italia, un gioiello architettonico di cui subito ci si innamora a prima vista. Le mura di cinta completamente conservate, con le tre imponenti torri e tutta una serie di torrette di guardia, racchiudono pittoreschi vicoli ed angoli, case padronali del XVI secolo e porticati dal fascino particolare. Pranzo libero.
Pomeriggio dedicato alla visita guidata dell’interessante Castel Coira, uno dei più grandiosi e meglio conservati castelli dell’Alto Adige che s’innalza nella soleggiata Val Venosta sopra Sluderno.
Sosta a Merano per una passeggiata nella ridente cittadina, famosa ed elegante stazione di soggiorno e di cura, frequentata per il suo clima mite, per le acque minerali, per la ricchezza di parchi e passeggi, per l'ottima attrezzatura ricettiva e turistica. Sistemazione in un hotel della regione, cena e pernottamento

 

2° giorno:
VALLE ISARCO Castel Velturno, Abbazia di Novacella, Bressanone e Chiusa.

Mattinata dedicata alla visita di Castel Velturno, magnifico edificio in stile tardorinascimentale, in passato residenza estiva dei principi vescovi di Bressanone, è oggi un gioiello ben conservato che custodisce autentici capolavori d’arte con i delicati affreschi delle facciate, il salone d'onore con i suoi splendidi pannelli ed i suoi bellissimi intarsi, il magnifico soffitto a cassettoni, le stufe di maiolica bianca ed azzurra o la finissima lavorazione delle serrature delle porte. Castel Velturno: un "must" non solo per gli appassionati d'arte.
Al termine sosta a Novacella per la visita della famosa Abbazia Agostiniana, antica oltre 875 anni e tuttora attiva con una produzione di ottimi vini presso i suoi vigneti. Pranzo in ristorante.
Pomeriggio visita guidata dell’interessante centro storico dell’antica città vescovile di Bressanone, il più importante centro d’arte dell’ALTO ADIGE. Il Duomo di Bressanone in stile barocco è caratterizzato da sontuosi interni in marmo, il vicino Chiostro in stile romanico presenta degli affreschi medievali.
Al termine sosta a Chiusa inserita nei Borghi più belli d’Italia, si presenta come un gioiello medievale incastonato nello scenario alpino. Adagiata sulle sponde del fiume Isarco, con un passato ricco di storia ed un presente non meno affascinante, è conosciuta come la "cittadina degli artisti".
Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

3° giorno:
VAL PUSTERIA con Lago di Braies e Brunico - rientro

Mattinata dedicata alla visita del Lago di BRAIES, la “perla delle Dolomiti”, fantastico lago naturale in Alto Adige, con varie sfumature di colore smeraldo, un paradiso per grandi e bambini, Patrimonio umanitario dell’UNESCO. Escursione a piedi per il giro del Lago attraverso l’agevole sentiero ben tenuto e percorribile anche da chi cammina poco. Durante il percorso, diversissime possibilità di fermarsi alle sue sponde, ammirando il paesaggio mozzafiato con molteplici prospettive. Il tempo previsto per il giro a piedi è di 1 ora, max 1 ora e mezza, escursione adatta anche ai bambini e alle famiglie, un’avventura per grandi e piccini. La Valle di Braies, in particolare il Lago di Braies, fanno parte del set cinematografico della serie televisiva “Un Passo dal cielo” con Terence Hill e di seguito con Daniele Liotti. Tra il 2010 ed il 2018 sono state girate circa 70 puntate.
Pranzo in un ristorante a Brunico Ore 14.00 visita guidata del Museo Teodone, provinciale degli usi e costumi dell'Alto Adige, che illustra la vita della società rurale di un tempo, dalla nobiltà al bracciantato.
Al termine partenza per il rientro con arrivo in serata.

MINIMO 25 PARTECIPANTI

379,00 €
/a persona


MINIMO 15 PARTECIPANTI

394,00 €
/a persona



PRENOTA IL VIAGGIO

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort e sistemi tecnologici di sicurezza

Accompagnatore Girardi Viaggi

Guide per le visite come da programma

Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°, al pranzo del 3° giorno
Bevande nei pasti: ¼ vino e ½ acqua;

Pernottamento in un buon Hotel 3 Sup., con sistemazione delle stanze a due letti con servizi privati;

Assicurazione medico/bagaglio



LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Extra personali, gli ingressi (Pacchetto da versare all’iscrizione: Castel Coira + Castel Velturno + Abbazia Novacella € 20,00), Tassa di Soggiorno (da versare in loco) e quanto non menzionato nella "quota comprende";
  • assicurazione annullamento viaggio il 5% della quota di partecipazione, da stipulare all’iscrizione.

 



  • Sistemazione in camera singola €  30,00 per notte a persona (salvo disponibilità)
  • Carta d'identità in corso di validità o Passaporto in corso di validità.
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus - Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est


TORNA INDIETRO


dal 16 al 18 luglio 2021
3 Giorni - 2 Notti

MINIMO 25 PARTECIPANTI

379,00 €
/a persona


MINIMO 15 PARTECIPANTI

394,00 €
/a persona


PRENOTA IL VIAGGGIO


1° giorno:
VAL VENOSTA con Lago di Resia, Glorenza, Castel Coira e Merano

Partenza in pullman GT per la Val Venosta: arrivo al Lago di Resia, sosta per la veduta del campanile che spunta dal lago artificiale, emblema della Val Venosta. La vecchia chiesa di Curon, che emerge dalle acque, a seguito della costruzione del bacino artificiale che ha sommerso il vecchio paese unendo due laghi naturali. Visita di Glorenza: la più piccola città del Tirolo e dell'Italia, un gioiello architettonico di cui subito ci si innamora a prima vista. Le mura di cinta completamente conservate, con le tre imponenti torri e tutta una serie di torrette di guardia, racchiudono pittoreschi vicoli ed angoli, case padronali del XVI secolo e porticati dal fascino particolare. Pranzo libero.
Pomeriggio dedicato alla visita guidata dell’interessante Castel Coira, uno dei più grandiosi e meglio conservati castelli dell’Alto Adige che s’innalza nella soleggiata Val Venosta sopra Sluderno.
Sosta a Merano per una passeggiata nella ridente cittadina, famosa ed elegante stazione di soggiorno e di cura, frequentata per il suo clima mite, per le acque minerali, per la ricchezza di parchi e passeggi, per l'ottima attrezzatura ricettiva e turistica. Sistemazione in un hotel della regione, cena e pernottamento

 

2° giorno:
VALLE ISARCO Castel Velturno, Abbazia di Novacella, Bressanone e Chiusa.

Mattinata dedicata alla visita di Castel Velturno, magnifico edificio in stile tardorinascimentale, in passato residenza estiva dei principi vescovi di Bressanone, è oggi un gioiello ben conservato che custodisce autentici capolavori d’arte con i delicati affreschi delle facciate, il salone d'onore con i suoi splendidi pannelli ed i suoi bellissimi intarsi, il magnifico soffitto a cassettoni, le stufe di maiolica bianca ed azzurra o la finissima lavorazione delle serrature delle porte. Castel Velturno: un "must" non solo per gli appassionati d'arte.
Al termine sosta a Novacella per la visita della famosa Abbazia Agostiniana, antica oltre 875 anni e tuttora attiva con una produzione di ottimi vini presso i suoi vigneti. Pranzo in ristorante.
Pomeriggio visita guidata dell’interessante centro storico dell’antica città vescovile di Bressanone, il più importante centro d’arte dell’ALTO ADIGE. Il Duomo di Bressanone in stile barocco è caratterizzato da sontuosi interni in marmo, il vicino Chiostro in stile romanico presenta degli affreschi medievali.
Al termine sosta a Chiusa inserita nei Borghi più belli d’Italia, si presenta come un gioiello medievale incastonato nello scenario alpino. Adagiata sulle sponde del fiume Isarco, con un passato ricco di storia ed un presente non meno affascinante, è conosciuta come la "cittadina degli artisti".
Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

3° giorno:
VAL PUSTERIA con Lago di Braies e Brunico - rientro

Mattinata dedicata alla visita del Lago di BRAIES, la “perla delle Dolomiti”, fantastico lago naturale in Alto Adige, con varie sfumature di colore smeraldo, un paradiso per grandi e bambini, Patrimonio umanitario dell’UNESCO. Escursione a piedi per il giro del Lago attraverso l’agevole sentiero ben tenuto e percorribile anche da chi cammina poco. Durante il percorso, diversissime possibilità di fermarsi alle sue sponde, ammirando il paesaggio mozzafiato con molteplici prospettive. Il tempo previsto per il giro a piedi è di 1 ora, max 1 ora e mezza, escursione adatta anche ai bambini e alle famiglie, un’avventura per grandi e piccini. La Valle di Braies, in particolare il Lago di Braies, fanno parte del set cinematografico della serie televisiva “Un Passo dal cielo” con Terence Hill e di seguito con Daniele Liotti. Tra il 2010 ed il 2018 sono state girate circa 70 puntate.
Pranzo in un ristorante a Brunico Ore 14.00 visita guidata del Museo Teodone, provinciale degli usi e costumi dell'Alto Adige, che illustra la vita della società rurale di un tempo, dalla nobiltà al bracciantato.
Al termine partenza per il rientro con arrivo in serata.

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort e sistemi tecnologici di sicurezza

Accompagnatore Girardi Viaggi

Guide per le visite come da programma

Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°, al pranzo del 3° giorno Bevande nei pasti: ¼ vino e ½ acqua;

Pernottamento in un buon Hotel 3 Sup., con sistemazione delle stanze a due letti con servizi privati;

Assicurazione medico/bagaglio


LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Extra personali, gli ingressi (Pacchetto da versare all’iscrizione: Castel Coira + Castel Velturno + Abbazia Novacella € 20,00), Tassa di Soggiorno (da versare in loco) e quanto non menzionato nella "quota comprende";
  • assicurazione annullamento viaggio il 5% della quota di partecipazione, da stipulare all’iscrizione.

 


SUPPLEMENTI:
  • Sistemazione in camera singola €  30,00 per notte a persona (salvo disponibilità)

DOCUMENTI:
  • Carta d'identità in corso di validità o Passaporto in corso di validità.

PUNTI DI RITROVO:
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus - Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est

TORNA INDIETRO
>>>>>>>>>>>>>>>